Analisti sospettano ritardi per iPhone 14 Max: ci sono stati problemi con produzione

Analisti sospettano ritardi per iPhone 14 Max: ci sono stati problemi con produzione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo 24 ore dal precedente report riguardante le tre settimane di ritardo per un iPhone 14 non specificato, condiviso con il pubblico dal rispettabile portale Nikkei Asia, ora gli analisti corroborano tali indiscrezioni confermando che si tratterebbe di un ritardo per l’iPhone 14 Max: da cosa sono causati questi problemi?

Stando a quanto affermato dall’analista di Haitong International Securities Jeff Pu e ripreso da portali occidentali come MacRumors, il ritardo per ‌iPhone 14‌ Max è stato specificamente causato dall'interruzione della produzione negli stabilimenti Pegatron durante l'ultimo lockdown a Shanghai. Ricordiamo, tra l’altro, che l’iPhone 14‌ Max non dovrebbe entrare nella fase di produzione di massa fino alla fine di agosto, ovverosia teoricamente poche settimane prima del keynote Apple di settembre in cui Tim Cook e soci presenteranno l’intera gamma ammiraglia.

Questi disguidi attuali, secondo Pu, non dovrebbero comportare il rinvio del lancio di tutti i modelli; anzi, egli si è detto convinto che iPhone 14, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max sono ancora in tempo per raggiungere la produzione di massa all'inizio di agosto 2022. Non è ancora chiaro, quindi, se le spedizioni di ‌iPhone 14‌ Max verranno avviate più tardi o se semplicemente ci sarà una carenza momentanea di unità disponibili ai negozi della Mela. Come da nostra prassi, consigliamo comunque di prendere questi rumor con le pinze.

Giusto nella mattinata odierna, invece, Jon Prosser e Ian Zelbo hanno realizzato nuovi render di iPhone 14.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
2