Anche Samsung Pay pronto al debutto in Cina

di

Sulla scia di Apple, anche Samsung ha annunciato di aver stretto un accordo con UnionPay che porterà al debutto di Samsung Pay in Cina in concomitanza con Apple Pay, il cui arrivo nel paese asiatico è stato annunciato proprio oggi.

La piattaforma di pagamento mobile sarà disponibile per i titolari delle carte di credito UnionPay nei primi mesi del 2016, ma non ha rivelato alcuna data di lancio precisa.
UnionPay è il circuito di pagamento più popolare ed importante della Cina, e riveste la stessa importanza che hanno Visa e Mastercard in Europa e Stati Uniti. Samsung consentirà agli utenti cinesi di gestire le loro carte di credito e di debito direttamente dagli smartphone touch attraverso i terminali QuickPass a marchio NFC.
Grazie a questa mossa, sia Apple che Samsung sperano di catturare quanto più possibile l'attenzione e fiducia dei consumatori cinesi, che storicamente si sono mostrati diffidenti nei confronti dei marchi esteri, come dimostrato anche dai dati di vendita degli smartphone.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0