Android 11 supporterà la registrazione di video più pesanti di 4GB?

Android 11 supporterà la registrazione di video più pesanti di 4GB?
di

Con Android 11, che dovrebbe vedere la luce nel corso del prossimo anno, Google potrebbe dire addio ad una storica limitazione che è presente sull'OS da anni. Per chi non lo sapesse, il sistema operativo non supporta la registrazione di video più pesanti di 4 gigabyte, ma a quanto pare durerà ancora poco questa situazione.

Secondo alcune indicazioni ottenute da alcuni leaker, con la prossima versione del sistema operativo cadrà la limitazione introdotta dal motore di ricerca nell'ormai lontano 2014. Il tutto dovrebbe avvenire attraverso un offset a 64 bit per MPEG4Writer, che sostituirà l'impostazione corrente a 32 bit. Ciò implica che i file video di dimensioni superiori ai 4 gigabyte saranno salvati come video unici, mentre attualmente le registrazioni che pesano più di 4GB vengono suddivise in più file.

La mossa, se confermata, avrebbe perfettamente senso soprattutto se si tiene conto che gli smartphone attualmente presenti sul mercato includono lenti in grado di acquisire video anche in 4K.

L'anno prossimo sul mercato dovrebbero debuttare i nuovi smartphone Samsung e Xiaomi che, stando agli ultimi rumor, saranno in grado di registrare video in 8K.

La modifica è stata scovata dagli sviluppatori di XDA, in un nuovo commit in AOSP Gerrit: durante i test questi sono riusciti a registrare video di 32 gigabyte ed hanno persino riempito l'intera memoria interna dello smartphone con una singola registrazione.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
4