Android 12: arriva ufficialmente il supporto al DualSense di PS5

Android 12: arriva ufficialmente il supporto al DualSense di PS5
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Android 12 è stato lanciato il 19 ottobre, ma il sistema manca ancora di alcune feature che invece erano disponibili in Android 12: per questo Google ha deciso di continuare il programma beta del sistema operativo per qualche mese, forse persino per tutto il 2022.

Tra le più importanti funzioni mancanti di Android 12 vi è il supporto ad alcuni controller esterni per i videogiochi su smartphone, che ancora non viene garantito ai possessori dei telefono Pixel e Samsung che hanno fatto l'aggiornamento alla nuova release del sistema di Big G. Sony, tuttavia, ha deciso di supplire a questa mancanza, annunciando un aggiornamento all'app PS Remote Play che permette di configurare i controller Playstation anche sui device con Android 12.

Nello specifico, ora l'app supporta sia il Dualshock 4 che il DualSense di PS5 in Remote Play su Android 12. Per il Dualshock 4, inoltre, sono state inserite anche nuove funzioni come il supporto per i sensori di movimento, il rumble del controller e il touchpad, ovviamente per i videogiochi che ne prevedono l'utilizzo. Il Dualsense, invece, può essere finalmente abbinato ai device con Android 12 e supporta sia alcune app mobile che tutti i giochi Remote Play di Playstation 4 e 5. Tuttavia, nel caso del controller di Playstation 5, non sono ancora supportati il touchpad, il rumble del device e l'illuminazione dei LED del pad.

Il supporto del Dualshock per Android è arrivato con mesi di ritardo rispetto a quello per iOS, rilasciato già lo scorso maggio su iOS 14.5. A quanto pare, ciò sarebbe dovuto ad alcuni problemi di compatibilità tra le ultime patch di aggiornamento di Dualsense e il kernel di Android, che non si sarebbero invece verificati sul sistema operativo di Cupertino.

Quanto è interessante?
2