Android 12, disponibile la Developer Preview 2: ecco le novità

Android 12, disponibile la Developer Preview 2: ecco le novità
di

A circa un mese di distanza dal rilascio della DP1 di Android 12, Google ha ufficialmente effettuato un altro passo verso la versione stabile della prossima major release del sistema operativo del robottino verde. Infatti, è arrivata la Developer Preview 2.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Wccftech e SlashGear, la società di Mountain View ha ufficialmente rilasciato questa seconda versione preliminare per coloro che hanno intenzione di mettere alla prova Android 12. Possiamo confermarvi che l'aggiornamento è già arrivato via OTA a chi aveva installato la prima Developer Preview, in quanto lo abbiamo ricevuto sul nostro Google Pixel di fiducia. Per il resto, ovviamente sul portale ufficiale dell'azienda californiana sono presenti tutti i file del caso, factory image comprese.

Ricordiamo che in questa fase di test i dispositivi compatibili sono unicamente Google Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 4a, Pixel 4a 5G e Pixel 5. In ogni caso, la società di Sundar Pichai aveva già fatto sapere che a marzo 2021 ci sarebbe stato il rilascio della seconda Developer Preview. La terza e ultima DP arriverà invece ad aprile, mentre la fase Beta andrà da maggio ad agosto. Nei mesi successivi ci sarà infine la release finale.

In ogni caso, per quel che concerne le novità scovate in queste prime ore, si fa riferimento ad aggiornamenti "secondari". Infatti, l'animazione di attivazione della funzionalità Picture in Picture è stata resa più fluida, sono state introdotte alcune feature in termini di sicurezza e privacy e sono state implementate delle API che consentiranno ad alcune applicazioni legate al fitness di avviarsi automaticamente quando lo smartwatch è vicino (in modo da non perdere in alcun modo il tracking).

Ci sono inoltre alcune novità grafiche (ad esempio, un tema scuro con tonalità un po' riviste sui Pixel) e soprattutto non manca la modalità a una mano, che adesso funziona. Insomma, per il momento non è stato scovato nulla di "rivoluzionario", ma sicuramente nei prossimi giorni gli appassionati analizzeranno per bene il codice.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
2
Android 12, disponibile la Developer Preview 2: ecco le novità