Android, come accedere alle funzionalità segrete del vostro smartphone

Android, come accedere alle funzionalità segrete del vostro smartphone
di

Android è un sistema operativo che dispone di miriadi di opzioni, grazie anche alle personalizzazioni software effettuate dai vari produttori, dalla One UI di Samsung alla ColorOS di OPPO. Tuttavia, in realtà c'è molto altro, dato che l'OS del robottino verde consente di andare oltre alle feature presenti "in superficie".

Infatti, è possibile recarsi nei "meandri" di Android, esplorando le funzionalità già implementate di default sul proprio dispositivo mobile, che in genere verrebbero nascoste all'utente. Si tratta dunque di feature che non si trovano nelle impostazioni, né tantomeno nella schermata principale dello smartphone.

Nel caso ve lo stiate chiedendo, tranquilli: non serve il root per accedere a queste funzionalità. Infatti, basta utilizzare una semplice applicazione, diventata ormai particolarmente nota tra gli utenti più "smanettoni". Ci riferiamo ad Activity Launcher, disponibile direttamente sul Play Store. Sì, avete capito bene: è tutto a portata di pochi tap.

Infatti, una volta installata e avviata l'applicazione (e superato il disclaimer che ovviamente ricorda che determinate opzioni potrebbero non funzionare come si deve e comportare problemi), compariranno a schermo tutte le app e feature implementate dagli sviluppatori, comprese quelle che solitamente verrebbero nascoste all'utente.

In questo modo, spesso è possibile trovare funzionalità di debug, che verrebbero altrimenti utilizzate solamente dagli sviluppatori. Inoltre, a volte non mancano delle sorprese, come l'easter egg di Android 4.4 KitKat. A tal proposito, consigliamo di cercare "dessert" all'interno di Activity Launcher e premere su "com.android.systemui.DessertCase".

Quanto è interessante?
4
Android, come accedere alle funzionalità segrete del vostro smartphone