Android M triplica la durata della batteria?

di

La scorsa settimana, Google ha presentato ufficialmente all'I/O Android M, la sesta versione del proprio sistema operativo mobile che includerà molti miglioramenti in termini di prestazioni, ed a quanto pare anche a livello di durata della batteria.

Google infatti ha puntato massicciamente su quest'ultimo punto, dopo che Project Volta, la feature introdotta su Lollipop, non ha dato i dati sperati, ed ha lavorato duramente per massimizzare quanto più possibile l'autonomia degli smartphone su cui verrà portato l'aggiornamento.
Secondo i primi test condotti dagli sviluppatori che hanno avuto modo di provare Android M sul Nexus 5, in stand by la durata della batteria sarebbe quasi tre volte superiore rispetto al predecessore. Il tutto grazie a Doze ed App Standby, due tecnologie che limitano l'attività della app in background, riducendo appunto la durata della batteria.
Ovviamente però si tratta di test preliminari, che sono stati effettuati su una versione di Android M ancora non completa, quindi vanno presi con le molle. 

Quanto è interessante?
0