Android ottiene una funzionalità molto attesa, ma 'perde' un servizio

Android ottiene una funzionalità molto attesa, ma 'perde' un servizio
di

La giornata odierna ha visto l'arrivo di due notizie riguardanti il mondo Android. Possiamo dire che una è buona e l'altra è "cattiva". Infatti, il sistema operativo del robottino verde si sta finalmente arricchendo di una funzionalità molto attesa, ma al contempo Google ha annunciato la fine di un servizio piuttosto conosciuto.

In rilascio la funzionalità Nearby Share

In particolare, stando anche a quanto riportato da The Verge, finalmente l'azienda di Mountain View ha iniziato il rilascio della funzionalità "Nearby Share", che permette di trasferire contenuti da un dispositivo all'altro in modo molto simile a quanto avviene con AirDrop nell'ecosistema iOS. Questa possibilità è compatibile da Android 6 in su e, nel momento in cui scriviamo, è già disponibile per alcuni dispositivi di Google e Samsung. Tuttavia, a quanto pare "Nearby Share" arriverà nel corso delle prossime settimane su altri modelli. Per maggiori dettagli su questa funzionalità, vi consigliamo di consultare il blog ufficiale di Google (in inglese).

A breve Google Play Music non funzionerà più

Sempre stando a quanto riportato da The Verge, ma in un altro articolo, e come scritto sul blog ufficiale, entro fine 2020 Google Play Music cesserà di esistere. Infatti, la società di Mountain View ha confermato che metterà fine al servizio a partire da settembre 2020, completando il suo "spegnimento" a dicembre 2020. Presto non verranno più accettati acquisti su Play Music e coloro che hanno comprato contenuti in passato dovranno procedere al trasferimento seguendo le linee guida ufficiali di Google.

In ogni caso, abbiamo messo il "cattiva notizia" tra virgolette perché non si tratta esattamente di una "perdita", bensì di una sostituzione. Infatti, ci sarà YouTube Music a prendere il suo posto. Insomma, è tempo di novità in casa Google.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3
Android ottiene una funzionalità molto attesa, ma 'perde' un servizio