Android Pay disponibile da oggi

di

Apple Pay, la piattaforma di pagamento online top-to-pay di Google, è ufficialmente disponibile da oggi. Lo ha annunciato Google attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale, in cui la compagnia precisa che potrà essere utilizzata in più di un milione di negozi negli Stati Uniti.

Android Pay memorizza le carte di credito, di debito, i buoni regalo e le carte fedeltà e consente agli utenti di pagare semplicemente sbloccando i telefoni e mettendoli in prossimità di un terminale NFC. Il funzionamento, quindi, è simile ad Apple Pay.
Android Pay è compatibile con i dispositivi Android abilitati con l'NFC e basati su almeno KitKat 4.4, e sarà disponibile presso tutti gli operatori. Supporta anche le carte di credito e di debito che utilizzano i circuiti Visa, MasterCard, American Express e Discover.
Non sappiamo al momento quali catene di distribuzione italiane lo supporteranno. Negli Stati Uniti potrà essere utilizzato presso i punti vendita Toys 'R' Us, Gamestop, Panera, Walgreens, Macy, Subway e Whole Foods. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0