Android, le recensioni delle app su Play Store verranno elencate per Paese e dispositivo

Android, le recensioni delle app su Play Store verranno elencate per Paese e dispositivo
di

Novità importanti in arrivo per Google Play Store: recensioni e voti delle singole applicazioni verranno localizzati per ogni Paese e classificate per dispositivi in base al form factor, così da garantire la visualizzazione di feedback attendibile da parte degli utenti Android e non un’indicazione potenzialmente falsificata della natura dell’app.

L’annuncio è giunto direttamente dal colosso di Mountain View tramite il blog del robottino verde, nel quale Big G ha scritto quanto segue: “Le valutazioni e le recensioni sono importanti. Forniscono un prezioso feedback quantitativo e qualitativo sull'esperienza segnalata dagli utenti della tua app o del tuo gioco e sul servizio più ampio che offri. Ecco perché sono uno dei segnali che le persone usano quando decidono cosa scaricare su Google Play. […] Da novembre 2021, gli utenti sui telefoni inizieranno a vedere le valutazioni specifiche per il loro paese registrato. All'inizio del 2022, gli utenti di altri form factor come tablet, Chromebook e dispositivi indossabili inizieranno a vedere valutazioni specifiche per il dispositivo che usano”.

Come si può capire, dunque, dal prossimo novembre gli utenti di un Paese specifico potranno vedere solamente i voti e le recensioni di altri utenti con account registrato nel medesimo Paese. Questo serve in particolare per evitare la visualizzazione di review provenienti da altri paesi, dove una specifica app potrebbe contenere feature specifiche o elementi migliori rispetto alla versione globale. O ancora, questa è una potenziale soluzione al problema del review bombing: riprendendo il caso esempio di Robinhood, servizio di trading famoso negli Stati Uniti, con le ultime novità introdotte da Big G le oltre 100mila recensioni negative allora date dagli utenti statunitensi resterebbero confinate al mercato di tale Paese, mostrando una media voto più elevata nel Belpaese.

Al momento dell’implementazione di queste nuove regole, Google avvertirà gli sviluppatori di eventuali cambi di valutazione delle loro applicazioni, ma solo nel caso in cui si noti una variazione di più di 0,2 stelle.

A proposito del Play Store, recentemente sono state scoperte alcune applicazioni contenenti pubblicità invasiva.

FONTE: Google
Quanto è interessante?
3