Android, scoperte altre 12 app malevole da cui stare alla larga: ecco la lista

Android, scoperte altre 12 app malevole da cui stare alla larga: ecco la lista
di

Ci risiamo: i malintenzionati stanno continuando a puntare al Play Store di Google per cercare di installare malware all'interno dei dispositivi mobili dei malcapitati utenti. Per quanto i controlli dell'azienda californiana siano rigidi, purtroppo ogni tanto qualcosa sfugge e quindi è bene tenersi informarti in merito.

Ebbene, gli esperti di sicurezza hanno scovato dei malware della famiglia Joker, in grado di sottoscrivere abbonamenti a pagamento tramite SMS, e di altro tipo all'interno di 12 applicazioni che potevano essere scaricate dal Play Store di Google. Stando a Check Point, ovvero l'azienda che ha scoperto il problema, i software legati a "Joker" erano stati installati per un totale di 130.000 volte prima della segnalazione.

In particolare, come scritto anche da Gizchina, la lista delle applicazioni Android da cui stare alla larga è la seguente.

  • Kids coloring (com.faber.kids.coloring);
  • Compass (com.haken.compass);
  • qrcode (com.haken.qrcode);
  • Vail SMS Plus (com.vailsmsplus);
  • Ball number shooter (mobi.game.ball.number.shooter);
  • Fruits coloring book (com.vimotech.fruits.coloring.book);
  • Soccer coloring book (com.vimotech.soccer.coloring.book);
  • Mely Wpaper (com.race.mely.wpaper);
  • Fruit jump tower (mobi.game.fruit.jump.tower);
  • Inongdan (com.vimotech.inongdan);
  • Reyflow Phote (com.app.reyflow.phote);
  • Landscape Camera Plus (com.landscape.camera.plus).

Come già accennato, la scoperta è stata effettuata dagli esperti di Check Point, che hanno evidenziato i problemi di sicurezza legati a queste applicazioni nel loro sito ufficiale. Vi consigliamo di stare alla larga dai software citati. Google sembra aver già provveduto alla rimozione dal Play Store, ma chiaramente alcuni utenti potrebbero doverle disinstallare.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
4
Android, scoperte altre 12 app malevole da cui stare alla larga: ecco la lista