Android: trovata una grave vulnerabilità

di

Un team di ricercatori che lavorano per Indiana University hanno scovato una grave vulnerabilità in Android, che affliggerebbe circa un miliardo di dispositivi. Il bug di sicurezza, battezzato “Pileup” sarebbe presente durante il processo di aggiornamento e potrebbe permettere alle applicazioni maligne di accedere ai file system del sistema operativo mobile di Google e, tramite alcune righe di codice JavaScript, gli hacker potrebbero anche accedere e trafugare i dati personali degli utenti. A quanto pare, gli attuali antivirus non sono in grado di rilevare la grave falla di sicurezza, così come i possessori dei dispositivi. Google, almeno al momento, non ha dato alcuna indicazione sulla falla di sicurezza, ma secondo quanto riferito da Phonearena, il colosso di Mountain View sarebbe stato già informato del bug. 

Quanto è interessante?
0