Android Wear ora permette agli utenti di trovare lo smartphone smarrito

di

Apple, Google e Microsoft nei rispettivi sistemi operativi mobili hanno inserito da tempo uno strumento che permette agli utenti di far squillare il cellulare per rintracciarlo: d'altronde, capita spesso di appoggiare anche in casa lo smartphone da qualche parte per poi dimenticare il posto. Google ha inserito una funzione simile anche sulla propria piattaforma indossabile, Android Wear. Secondo quanto si legge sul blog ufficiale di Android, infatti, con l'ultimo aggiornamento è stato introdotto uno strumento chiamato Android Device Manager.

Fondamentalmente si tratta di un'applicazione che, attraverso le parole “Ok, Google. Avvia. Trova il mio telefono”, farà immediatamente squillare lo smartphone abbinato allo smartwatch. Ma non è tutto, perchè sempre grazie lo stesso tool è possibile attivare una sorta di localizzatore che mostrerà sulla mappa dov'è situato il cellulare. Una mossa che ha una doppia utilità: se da una parte sarà sicuramente utile a tutti gli “smemorati”, dall'altra potrà anche essere utilizzata in caso di furto o smarrimento del dispositivo.  

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0