Questa anguilla produce la più alta scarica elettrica naturale del mondo

Questa anguilla produce la più alta scarica elettrica naturale del mondo
di

Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, oltre a fornire nuove informazioni sull'anguilla elettrica 250 anni dopo la sua classificazione, riporta la scoperta di una nuova specie che riesce a scaricare fino a 860 volt di corrente.

Il nuovo studio ha classificato altri due di questi animali, portando a tre il numero di specie di anguille elettriche conosciute. "L'anguilla elettrica, che può raggiungere i 2.5 metri di lunghezza, è l'unico pesce che produce una scarica così forte. Lo shock viene utilizzato per la difesa e la predazione", afferma Carlos David de Santana, ricercatore associato presso il National Museum of Natural History (NMNH) degli Stati Uniti, amministrato dallo Smithsonian Institution, e uno degli autori dell'articolo.

L'anguilla elettrica precedentemente nota alla scienza era l'Electrophorus electricus, descritta dal naturalista svedese Carl Linnaeus nel 1766. Ad aggiungersi alla lista sono l'E. varii e l'E. voltai.

Durante le misurazioni sul campo gli scienziati hanno utilizzato un voltmetro. La scarica di 860 volt è stata effettuata da un esemplare di Electrophorus voltai (il record precedente era di 650 volt). La scarica dell'anguilla, come afferma Santana, è ad alta tensione ma a basso amperaggio (circa 1 amp). Niente paura quindi, lo shock non può uccidere una persona sana.

I ricercatori inoltre, hanno trovato differenze per ogni specie trovata. "La forma del corpo non è cambiata molto durante 10 milioni di anni di evoluzione. Solo alcuni dettagli della loro morfologia esterna li distinguono e solo un'analisi morfologica e genetica è stata in grado di fare una forte distinzione tra le specie", ha spiegato infine Santana.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
6