L'animale più grande della Terra si è fatto vedere in Antartide dopo quasi 100 anni

L'animale più grande della Terra si è fatto vedere in Antartide dopo quasi 100 anni
di

Vicino alla remota isola della Georgia del Sud in Antartide, dopo quasi 100 anni che la balenottera azzurra si era quasi estinta per colpa della caccia alle balene, la creatura è finalmente tornata in questi luoghi. Solo una balena, infatti, è stata avvistata nella zona tra il 1998 e il 2018.

A gennaio e febbraio di quest'anno, a bordo della nave di ricerca neozelandese Braveheart, un team di biologi marini è partito alla ricerca di queste creature. Gli scienziati sono rimasti sbalorditi nel trovare numerose balenottere azzurre nella regione: 38 avvistamenti in poche settimane, per un totale di 58 balene singole identificate.

La Georgia del Sud è un'isola che si trova a 4.000 chilometri dalla costa dell'Antartide. Secondo lo studio, più di 42.000 balenottere azzurre furono uccise in questo luogo tra il 1904 e il 1971, la maggior parte prima della metà degli anni '30. "All'inizio del 1900, le acque della Georgia del Sud pullulavano di balenottere azzurre; in poco più di 30 anni, sono quasi scomparse", hanno scritto i ricercatori.

Questa zona è piena zeppa di krill antartico, il cibo preferito delle balene. Poiché sono state sterminate, le creature non sono riuscite a trasmettere la conoscenza dei luoghi di alimentazione alle generazioni successive. Tuttavia, almeno secondo quanto riporta l'ultimo controllo, le balenottere azzurre potrebbero aver riscoperto questo luogo pieno di krill.

"È un buon segno", afferma infine l'ecologa dei mammiferi marini Susannah Calderan., l'autrice principale dello studio. "Questa era un'area particolarmente colpita dalla caccia alle balene, ed è davvero incoraggiante che stiamo iniziando a vedere di nuovo le balene lì".

Quanto è interessante?
6