Animare le vecchie foto di famiglia tramite deepfake: i primi risultati degli utenti

Animare le vecchie foto di famiglia tramite deepfake: i primi risultati degli utenti
di

Avete mai pensato di "dare vita" alle vostre vecchie foto di famiglia? Dovete sapere che ora è possibile farlo. Infatti, è stato lanciato un servizio che permette di effettuare quest'operazione.

In particolare, stando anche a quanto riportato da TechCrunch e dalla BBC, un tool chiamato MyHeritage permette ora di "animare" le vecchie foto di famiglia, consentendo di farle "muovere". In questo caso, i video esemplificativi descrivono la situazione meglio di mille parole: potete trovare in calce alla notizia alcuni risultati condivisi dagli utenti su Twitter.

Per il resto, la funzionalità coinvolta si chiama "Deep Nostalgia" ed è stata lanciata solamente poche ore fa. Nonostante questo, quanto condiviso dagli utenti ha già generato molto interesse, dato che si tratta di una possibilità che consente di guardare le foto di famiglia sotto un'altra prospettiva. Ovviamente, non a tutti piacerà questo tipo di utilizzo, vista anche la questione privacy, ma la scelta di "animare" o meno determinate foto spetta all'utente stesso.

La feature, che ricorda per certi versi "Black Mirror", è accessibile mediante il portale ufficiale di MyHeritage e permette essenzialmente di creare video deepfake, che abbiamo trattato su queste pagine proprio stamattina per via della questione Tom Cruise. In realtà, sul sito Web ufficiale di MyHeritage si fa riferimento al "deep learning", ma è chiaro che il risultato ricordi da vicino il mondo dei deepfake.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
2
Animare le vecchie foto di famiglia tramite deepfake: i primi risultati degli utenti