Ecco quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo

Ecco quanti anni ha il gatto più vecchio del mondo
di

La durata media della vita di un gatto è di 15 anni, anche se sono esistiti dei felini da record che hanno vissuto più del doppio. Attualmente il record di gatto vivente più vecchio del mondo è detenuto Flossie, così come riporta anche il Guinness World Records 10 novembre 2022.

Il micio ha 26 anni e 316 giorni, l'equivalente felino di un essere umano di 120 anni. "Siamo rimasti sbalorditi quando i registri veterinari hanno mostrato che la creatura aveva quasi 27 anni", ha dichiarato Naomi Rosling, coordinatrice del ramo per la protezione dei gatti. “È il gatto più vecchio che abbia mai incontrato; almeno 120 in anni umani."

Adottata come randagia in una famiglia nel 1995, Flossie ad oggi ha cambiato ben due proprietari (passati a miglior vita), fino ad arrivare dalla sua attuale padrone - e "coetanea" - Vicki Green di Orpington, nel Regno Unito. "Sapevo fin dall'inizio che era un gatto speciale, ma non immaginavo che avrei condiviso la mia casa con un detentore del titolo Guinness World Records", ha dichiarato la ragazza. "È così affettuosa e giocosa, e anche particolarmente dolce quando ricordi quanti anni ha."

Il micio è un po' sordo e ipovedente... ma vista l'età non c'è da stupirsi! "Non capita tutti i giorni di incontrare un gatto che esiste dalla metà degli anni novanta", ha dichiarato Craig Glenday, caporedattore del Guinness World Records. "Questo è l'equivalente umano di oltre 120 anni, il che la metterebbe alla pari con Jeanne Calment, la ultracentenaria francese che ha vissuto fino a 122 anni e 164 giorni e detiene il record per la persona più anziana di sempre."

Jeanne Calment, pensate, è nata nell'800 ed è morta solo qualche anno fa.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
3