Anonymous in guerra contro Killnet: "li metteremo in ginocchio definitivamente"

Anonymous in guerra contro Killnet: 'li metteremo in ginocchio definitivamente'
di

Anonymous è ufficialmente in guerra con Killnet, il gruppo di hacker filorusso che la scorsa settimana ha sferrato una serie di attacchi hacker alle istituzioni italiane. Il collettivo, dopo aver dichiarato guerra, ha fornito ulteriori dettagli su ciò che intende fare.

Con un tweet pubblicato su YourAnonInfos, ha annunciato che "creeremo un server con 100 hacker per mettere in ginocchio Killnet una volta per tutte".

Non è chiaro se nel frattempo siano state messe in campo anche altre azioni, ma lo scorso 21 Maggio Anonymous sull'account Twitter YourAnonNews ha annunciato che "Anonymous ha iniziato ufficialmente una cyber-war contro il gruppo hacker filorusso Killnet". Nei tweet successivi viene taggato esplicitamente il gruppo italiano di Anonymous che qualche giorno fa aveva svelato le identità di Killnet e del leader Vova Dunaev, per cui avevano anche pubblicato una fotografia.

Secondo le indicazioni provenienti dall'intelligence italiana, Killnet avrebbe anche cercato di boicottare l'Eurovision, per evitare la vittoria del gruppo ucraino che poi alla fine ha avuto la meglio.

Dall'inizio dell'invasione dell'Ucraina, si sta combattendo una guerra parallela a quella sul campo: gli hacker di Anonymous infatti hanno fatto partire una controffensiva ai danni del Cremlino e dei vertici militari russi, ma soprattutto del presidente Vladimir Putin a cui è anche stato hackerato lo yacht.

Quanto è interessante?
4