Anonymous Italia continua gli attacchi: oggi tocca alla Sanità

Anonymous Italia continua gli attacchi: oggi tocca alla Sanità
di

Continua l'azione di Anonymous Italia nell'ambito della campagna #FiftOfNovember portata avanti da Anonymous, Lulz Sec Ita ed AntiSec. Dopo aver preso di mira Università e Mondo del Lavoro, oggi tocca al settore della Sanità.

Attraverso il classico post pubblicato sul blog ufficiale poco dopo le 13, i tre gruppi di hacktivisti hanno pubblicato una serie di link che consentono di accedere ad archivi dati contenenti nomi, indirizzi ed informazioni personali provenienti da varie società governative collegate al mondo della sanità.

Sono state prese di mira la Federazione Italiana Medici Medicina Generale Pisa, l'Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria, il Sistema Informativo Veterinario, la Federazione Italia Medici Medicina Generale di Pisa, l'Azienda Sanitaria Locale di Ciriè, Chivasso ed Ivra, il Portale Cure primarie Legnago, l'Istituto di Ricovero e Cura Scientifiche ed il Sistema Sanitario Sardegna.

Il modus operandi è praticamente lo stesso degli altri giorni, e come sempre nel post non è presene alcun tipo di rivendicazione o dettaglio, ma il semplice claim "Noi siamo Anonymous. Noi siamo legione. Noi non perdoniamo. Noi non dimentichiamo. Aspettateci!".

Anonymous Italia ha promesso un attacco al giorno fino al 5 Novembre. La promessa almeno al momento sembra essere stata mantenuta, vedremo che sorprese ci riserveranno domani gli hacktivisti dei tre gruppi.

Quanto è interessante?
8

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it