Anonymous minaccia il creatore di Terra Luna Do Kwon: "indagheremo sul crack"

di

Dopo la denuncia al creatore di Terra Luna Do Kwon per presunta frode, di cui abbiamo avuto modo di parlare su queste pagine, arriva un’altra notizia non proprio positiva per l’ideatore del token che qualche tempo fa è stato al centro di un vero e proprio crack.

Il gruppo di hacktivisti Anonymous, infatti, con un video messaggio pubblicato su YouTube ha annunciato che indagherà sul crollo di Terra Luna. Nel filmato, che trovate come sempre in apertura, si parla degli 80 milioni di Dollari che Do Kwon avrebbe ritirato ogni mese e che è stata oggetto delle indagini della SEC.

Ma non solo: pur senza accusarlo esplicitamente, infatti, il collettivo fa riferimento al progetto fallito in precedenza che ha visto come protagonista proprio Do Kwon: vale a dire una stablecoin che secondo Anonymous dimostrerebbe le intenzioni non positive di Kwon, visto che all’epoca avrebbe utilizzato uno pseudonimo per nascondere la sua identità.

Ad inizio maggio Terra Luna è stata oggetto di un vero e proprio crollo a seguito dell’attacco a Terra Luna ed UST che aveva fatto scendere i prezzi e fatto perdere il peg con il Dollaro, con la stablecoin che è precipitata. La questione era finita al centro di non poche polemiche ed ora ad alimentarle ci ha pensato anche Anonymous.

Quanto è interessante?
3