Anonymous ancora contro la Russia: in rete 62mila mail di una società d'investimento

Anonymous ancora contro la Russia: in rete 62mila mail di una società d'investimento
di

Sono passate poche ore dalla pubblicazione da parte di Anonymous dei nomi dei 120mila soldati russi e la controffensiva del gruppo di hacktivisti contro il Governo di Vladimir Putin non si placa. In uno degli ultimi post pubblicati sull’account Twitter YourAnonTV, infatti, gli hacker rivendicano un attacco ai danni di una società d’investimento.

Si tratta di Marathon Group, una compagnia d’investimento russa di proprietà dell’oligarca Alexander Vinokuro, già sanzionato da Unione Europea e Stati Uniti, legato al Ministro degli Esteri Sergei Lavrov, uno degli uomini più vicini al presidente Vladimir Putin.

Anonymous nel tweet spiega di aver violato il database interno di Marathon Group, da cui ha trafugato 62mila email, che sono state inserite in un archivio da 52 gigabyte pubblicate sul sito web DDoSecrets. I file possono essere scaricati anche via Torrent, tramite un link disponibile direttamente nella scheda dedicata.

La scorsa settimana Anonymous aveva pubblicato un documento riservatorusso in cui si parlava di alcuni presunti ordini dati dal Ministero della Difesa alle truppe. In molti avevano avanzato qualche perplessità sulla veridicità del documento ed avevano spiegato che potrebbe trattarsi di un fake. Sempre a ridosso del weekend, Anonymous ha anche dato il via ad una campagna contro la Cina, accusata di non aver preso una posizione chiara contro l'invasione dell'Ucraina.

Quanto è interessante?
5