L'Antartide si sta coprendo di verde, ecco per quale motivo

L'Antartide si sta coprendo di verde, ecco per quale motivo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

I cambiamenti di colore, in Antartide, capitano spesso. Poco tempo fa, infatti, la neve diventò di colore rosso sangue a causa di microscopiche alghe. Il fenomeno è accaduto nuovamente, ma questa volta non siano in uno scenario da film dell'orrore, visto che la neve sembra essere diventata di colore verde.

I ricercatori dell'Università di Cambridge e del British Antarctic Survey hanno combinato le immagini satellitari con osservazioni sul campo per rilevare l'attuale estensione delle alghe verdi nel continente: hanno identificato oltre 1.600 distinte fioriture di alghe sulla neve attraverso la penisola, con una superficie combinata di 1.9 chilometri quadrati.

"Anche se i numeri sono relativamente piccoli su scala globale, in Antartide, dove si dispone di una quantità così piccola di vita vegetale, tale quantità di biomassa è altamente significativa", afferma Matt Davey del Cambridge's Department of Plant Sciences. Il team ha calcolato che le alghe sulla penisola assorbono livelli di CO2 equivalenti a 875.000 viaggi in auto medi; la maggior parte delle fioriture di alghe, inoltre, si trovava a cinque chilometri da una colonia di pinguini, poiché gli escrementi degli uccelli sono un ottimo fertilizzante (oltre ad avere effetti da gas esilarante).

Le regioni polari si stanno riscaldando molto più velocemente rispetto ad altre parti del pianeta e il team ha predetto che le zone costiere dell'Antartide in pianura saranno presto prive di alghe durante le estati prive di neve. Anche se questa perdita sarà probabilmente compensata da una preponderanza di grandi fioriture di alghe quando le temperature aumenteranno.

Quanto è interessante?
6
L'Antartide si sta coprendo di verde, ecco per quale motivo