L'antivirus Microsoft Defender ATP arriva su Linux

L'antivirus Microsoft Defender ATP arriva su Linux
di

Microsoft sta per portare il suo antivirus Defender su Linux. Arriverà il prossimo anno, mentre una prima demo sarà mostrata all'Ignite Conference di questa settimana.

Rob Lefferts, il corporate vice president di microsoft M365 Security, ha spiegato a ZDNet che Microsoft Defender arriverà su Linux nel 2020. Anche per questo Windows Defender è stato ribrandizzato in Microsoft Defender, in modo da rendere il nome più coerente per l'uso su altri OS.

L'altra novità è che la feature Application Guard arriverà su tutti i documenti di Office 365, mentre in precedenza era disponibile solo su Edge. La funzione permette di isolare una pagina internet all'interno di una virtual machine, in modo da proteggersi da eventuali contenuti malevoli. Ora la stessa protezione sarà possibile per tutti gli allegati Office 365, includendo ovviamente i file per Word e Excell.

"Sarà dapprima disponibile per il programma preview", spiega Lefferts. "Quando riceverete un documento sospetto e con possibile codice malevolo via email, sarà aperto all'interno di un contenitore ad hoc".

In parole povere: se il documento è solo un vettore per diffondere un malware, l'efficacia dell'attacco viene annullato perché quel documento sarà aperto in una virtual machine, e il codice malevolo non sarò mai veramente eseguito dal vostro computer.

FONTE: ZDNet
Quanto è interessante?
3