AOC: il mercato dei monitor in Europa cresce del 4,1 per cento da Ottobre a Dicembre

di

Secondo gli ultimi dati forniti dalla società di analisi Context, il mercato dei monitor nell'area europea allargata è cresciuto nell'ultimo trimestre del 2017, da ottobre a dicembre, del 4,1%.

La crescita dei monitor di grandi dimensioni a marchio AOC e Philips è dovuta alle numerose innovazioni apportate da entrambi i marchi. AOC offre una delle linee da gaming più ampie e complete del mercato che soddisfa tutte le esigenze dei giocatori, mentre i monitor Philips hanno riscosso molto successo per quanto riguarda le soluzioni intelligenti per il mercato B2B, tra cui funzionalità come docking USB, webcam pop-up e anche grazie alla nuova gamma di display frameless B2B.
AOC e MMD, license partner per i monitor Philips, hanno raggiunto un ottimo risultato complessivo nel quarto trimestre, pari al 14,9% della quota di mercato, con un lieve incremento rispetto al Q4 del 2016. Nel Q4/2017 AOC ha aumentato la propria quota di mercato del 10,9% rispetto al quarto trimestre del 2016 e ha raggiunto i migliori risultati mai raggiunti prima in termini di unità vendute, registrando una incredibile crescita del 15,4% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.
"Quando si tratta di design, ergonomia, qualità delle immagini, feature tecniche, facilità d'uso o rispetto per l'ambiente, noi di AOC e MMD lavoriamo per essere più innovativi che mai e questo si riflette nelle nostre eccellenti cifre di crescita. AOC ha anticipato in particolare un incremento dei volumi nel settore gaming e rafforzato enormemente la sua presenza sul mercato, come dimostrano i dati", afferma Stefan Sommer, Director Marketing & Business Management in Europa, a proposito degli ottimi risultati.

Nel competitivo mercato dell'Europa occidentale, AOC e MMD si sono posizionate al terzo posto nelle unità vendute nel Q4/2017, con un incremento del 14% rispetto al Q4/2016. Il fattore che ha maggiormente contribuito è stato il successo di AOC, con un aumento del volume del 24% rispetto al Q4/2016. La crescita della quota di mercato complessiva di entrambi i marchi è pari all'8,2% rispetto al quarto trimestre del 2016, dove AOC ancora una volta ha contribuito con il maggior incremento della quota di mercato nello stesso periodo del 17,7%.
In Europa orientale, il mercato dei monitor ha registrato la crescita più bassa degli ultimi otto trimestri consecutivi, con un aumento dei volumi di appena l'1%. Nonostante il mercato sia in declino, tuttavia, entrambi i marchi continuano a detenere la loro posizione combinata numero 1 con una forte quota di mercato di oltre il 20%.
Un monitor su quattro venduto in Italia nell'ultimo trimestre del 2017 era a marchio AOC o Philips, e nel confronto trimestrale Q4/Q3 entrambi i marchi sono riusciti ad un significativo aumento di QoQ di oltre il 20% e hanno mantenuto la loro posizione n. 1, che mantengono ormai da cinque anni consecutivi.

Quanto è interessante?
1