AOC presenta due nuovi monitor da 32" ad altissima risoluzione

di

AOC, azienda specializzata nella produzione di display, presenta due nuovi monitor da 32” con risoluzioni UHD e QHD.

Entrambi i modelli, AOC U3277PQU con pannello AHVA-IPS da 3840 x 2160 pixel, e AOC Q3277PQU con pannello AMVA da 2560 x 1440 pixel, combinano risoluzioni elevate e dimensioni dello schermo extra large per fotografi, designer e altri professionisti che necessitano di immagini più che dettagliate. La tecnologia Flicker-FREE, così come tante altre caratteristiche, contribuisce a non affaticare l’occhio per un maggior confort durante l’utilizzo.
I nuovi AOC U3277PQU e AOC Q3277PQU, con schermo da 32”, sono le soluzioni ideali per chi è in cerca di un display ampio e ad alta risoluzione. U3277PQU offre un pannello AHVA-IPS con risoluzione 4K UHD di 3840 x 2160 pixel, che è quattro volte tanto quanto un pannello Full HD standard. Così, foto, testi, video, giochi e altri contenuti (inclusi i video in FULL HD) appaiono molto più nitidi e dettagliati. Anche in assenza di una scheda grafica compatibile 4K, con il monitor Q3277PQU il pannello QHD AMVA le immagini saranno comunque brillanti e ad alta risoluzione. La risoluzione QHD con 2560 x 1440 pixel offre una densità di pixel di gran lunga migliorata rispetto ai monitor Full HD della stessa dimensione. Entrambi i nuovi modelli coprono il 100% della gamma di colori sRGB (8-bit + FRC, 1 miliardo di colori) e offrono un grandangolo di visualizzazione, nonché di elevati livelli di luminosità (U3277PQU: 350 cd / m², Q3277PQU: 300 cd / m² ). In questo modo, diverse tipologie di utenti, tra cui i privati ​​più esigenti, i fotografi, i designer e altri professionisti possono beneficiare di immagini nitide e brillanti con colori vivaci, ma anche di una superficie extra-large sulla scrivania per visualizzare le finestre di diverse applicazioni o più contenuti allo stesso tempo.
Per utilizzare al meglio l’ampio spazio dello schermo, esistono funzioni come Picture-in-Picture e Picture-by-Picture che consentono agli utenti di visualizzare contemporaneamente le immagini provenienti da due fonti diverse. Per mantenere gli occhi degli utenti in buona salute durante lunghi periodi di utilizzo, i due monitor sono dotati anche con della tecnologia AOC Flicker-FREE. Il Flickering è un effetto di sfarfallio che ha luogo quando il controllore di retroilluminazione a LED di un monitor regola i livelli di luminosità durante il refresh di visualizzazione, che può colpire gli occhi, e provocarne ad esempio l’affaticamento. In questo modo, questa tecnologia aiuta a ridurre lo sfarfallio e contribuisce pertanto alla salute degli occhi.
Le tecnologie alla base dei nuovi monitor U3277PQU e Q3277PQU sono racchiuse in una cornice accattivante; i display possono essere montati a parete (infatti sono compatibili con gli standard VESA 100 x 100) o alla base stabile ed ergonomica inclusa. Quest'ultima, offre una grande varietà di opzioni di regolazione, tra cui la regolazione in altezza (180 mm), pivot, inclinabile e girevole. Anche in termini di connettività, entrambi i monitor offrono una gamma di opzioni, tra cui DisplayPort, HDMI (MHL supportata per il mirroring e la ricarica di telefoni cellulari o tablet), DVI, VGA e un hub USB 3.0 per il trasferimento dati e la ricarica di dispositivi USB. Il U3277PQU vanta anche di un connettore HDMI 2.0 avanzato per la riproduzione video UHD ad un massimo di 60 fotogrammi al secondo.
I monitor AOC U3277PQU e AOC Q3277PQU saranno disponibili da agosto un prezzo di vendita consigliato (rispettivamente) di 999 euro e 599 euro (IVA inclusa) presso i rivenditori autorizzati. Come per tutti i suoi display, anche per questi due nuovi modelli AOC offre 3 anni di garanzia onsite. 

Quanto è interessante?
0
AOC AOC AOC AOC AOC AOC AOC AOC AOC AOC AOC