Le api: inaspettati, piccoli geni della matematica del mondo degli insetti

Le api: inaspettati, piccoli geni della matematica del mondo degli insetti
di

Di esperimenti sugli animali e le loro capacità logico-matematiche ve ne sono in abbondanza. Molti esemplari, poi, sono stati portati alla ribaltata dai loro sedicenti proprietari millantando che sapessero fare complessi calcoli matematici.

In linea di massima, gli animali sanno fare semplici conti e associare quantità a determinati simboli. Nell’esperimento pubblicato sul Journal of Experimental Biology, ad un gruppo di api è stato chiesto di discernere tra quattro e dieci simboli. Solitamente, in esercizi precedenti, le api riuscivano a imparare solo numeri fino al quattro.

Come spesso avviene in questi casi gli animali vengono premiati con del cibo, nel nostro caso zucchero, oppure non premiati affatto o, come hanno scelto gli scienziati, in caso di risposta sbagliata, l’ape trovava una sostanza liquida dal sapore amaro. L’esperimento è semplice ma geniale.

Le api sono state per prima cosa divise in due gruppi: uno era composto da dieci esemplari, l’altro da dodici, ma entrambi i gruppi dovevano scegliere tra quattro simboli (la risposta corretta) e dieci simboli diversi (in questo caso la risposta sarebbe stata errata). Entrambi i gruppi, in caso di risposta corretta, ricevevano del liquido contenente zucchero come ricompensa ma, solamente per uno dei due gruppi, in caso di risposta sbagliata il liquido era amaro.

Insomma, così facendo uno dei due gruppi veniva in qualche modo punito con la sostanza amara se dava la risposta sbagliata. La durata dell’esperimento è stato di quattro ore e veniva testata ogni singola ape dei due gruppi, condotta a sua volta all’interno di un percorso a forma di Y.

I dati raccolti hanno stabilito che le api che ricevevano solo la bevanda dolce non riuscivano a discriminare in maniera efficace la risposta corretta da quella non corretta, mentre di tutt'altra pasta è stato il gruppo a cui veniva data la bevanda amara in caso di risposta sbagliata, con più risposte giuste rispetto all'altro gruppo.

Gli scienziati hanno concluso che, per quanto riguarda le api, la capacità di imparare numeri maggiori di tre non dipendo solo dalle loro abilità innate, ma anche dal rapporto rischio/premio. Non solo: secondo gli scienziati, le api possono imparare a riconoscere molteplici simboli, se vengono addestrate nel modo giusto e se ciò che si chiede loro è espresso in modo corretto.

Quanto è interessante?
7