È stato appena scoperto il pianeta più giovane della nostra galassia

È stato appena scoperto il pianeta più giovane della nostra galassia
di

Mentre gli astronomi osservano la stella più lontana dell'Universo, altri addetti ai lavori della NASA e dell'Agenzia spaziale europea (ESA) potrebbero aver scoperto il pianeta più giovane della nostra galassia, talmente prematuro che si è creato soltanto 1.5 milioni di anni fa.

Una data davvero giovane astronomicamente parlando: per farvi capire, la nostra Terra ha un'età di oltre 4 miliardi di anni. Così come riportato sulla rivista Astrophysical Journal Letters, un pianeta così recente non è mai stato identificato prima e ulteriori analisi probabilmente offriranno uno sguardo senza precedenti sulla formazione di questi mondi.

"È come guardare il nostro passato", ha dichiarato al New York Times Myriam Benisty, astronoma dell'Istituto di Planetologia e Astrofisica di Grenoble in Francia nonché coautrice dello studio. Gli addetti ai lavori hanno utilizzato il telescopio ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) per studiare l'Universo.

Ed è qui che hanno trovato AS 209, una stella avvolta da un disco circumplanetario, un anello di polvere e gas cosmici dal quale possono formarsi lune e altri corpi rocciosi. Gli addetti ai lavori hanno inoltre scoperto che l'astro ha iniziato a bruciare idrogeno solo di recente, indicatore piuttosto evidente della giovinezza della stella.

Una scoperta, insomma, che aumenterà la nostra comprensione dellla formazione planetaria.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
4