Apple abbandonerà le porte USB tradizionali nei MacBook Pro?

di

A quanto pare la prossima generazione di MacBook Air e Pro potrebbero includere una novità di rilievo. Secondo quanto riferito da Macotakara, uno dei siti più affidabili del settore, il colosso di Cupertino potrebbe eliminare le porte UBC 3.0 e MagSafe.

Se il rapporto dovesse rivelarsi veritiero, quindi, il MacBook Pro includere solo le porte USB Type-C e Thunderbolt 3, e proprio come l’ultimo MacBook, la ricarica sarà effettuata esclusivamente attraverso la porta USB-C, mentre le periferiche dovranno essere collegate tramite Thunderbolt 3. Ciò significa che gli utenti avranno bisogno di qualche adattatore USB 3.0, dal momento che la maggior parte delle periferiche esterne come Hard Disk o Pen Drive utilizzano ancora lo standard tradizionale. Per il MacBook, Apple vende a 79 Dollari un dock USB-C.
La società dovrebbe lanciare anche un nuovo MacBook Air da 13,3 pollici, mentre non venderà più il modello da 11 pollici. Tale rapporto è perfettamente in linea con le voci emerse nelle scorse ore, secondo cui Apple potrebbe interrompere la produzione della variante più piccola.
Il MacBook Pro presumibilmente includerà la tanto chiacchierata barra OLED touch e sarà in vendita poco dopo l’evento di presentazione.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0