Apple: accordo con Volkswagen per le automobili a guida autonoma

di

Nonostante i timori degli utenti sulla sicurezza delle vetture a guida autonoma, le varie compagnie stanno comunque continuando a puntare sulla tecnologia. Tra queste c'è Apple, che da tempo è al lavoro su un sistema a guida autonoma per scopi che ancora non conosciamo.

Il New York Times, nella giornata di oggi ha annunciato che la società di Tim Cook ha firmato un accordo con il gruppo Volkswagen allo scopo di trasformare i furgoni Transporter T6 in navette a guida autonoma per i dipendenti Apple. La notizia arriva dopo il fallimento elle trattative con BMW e Mercedes-Benz, che avevano respinto le richieste della Mela sul controllo di dati e design.

I progetti di Apple sulle vetture a guida autonoma ancora non sono noti, ma i primi rapporti sono emersi lo scorso anno dopo che è saltato alla ribalta il progetto della compagnia americana, battezzato Project Titan.

La trasformazione degli shuttle T6 Transporter in navette autonome per i dipendenti rappresenterebbe un passo in avanti significativo, su un progetto su cui ha lavorato negli ultimi tempi ma su cui si è rivelata essere in ritardo. Secondo molti, però, la firma di questa partnership con Volkswagen rappresenta un ridimensionamento delle ambizioni della compagnia. Il Times, a tal proposito, riporta che negli ultimi anni centinaia di persone hanno lasciato la divisione, che fino a qualche tempo fa poteva contare su una forza lavoro di più di 1.000 dipendenti.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it