Apple al lavoro per migliorare la durata della batteria di iPhone

di

A quanto pare Apple è al lavoro per migliorare la durata della batteria degli iPhone. Il colosso di Cupertino di recente ha depositato presso lo US Patent and Trademark Office un brevetto denominato “deduzione di intenti degli utenti dal livello di utilizzo della batteria e le tendenze di ricarica” e descrive una gestione della batteria migliore in base all'utilizzo che fanno gli utenti del dispositivo. Ad esempio, per aumentare la longevità il cellulare potrebbe diminuire in automatico la luminosità dello schermo, oppure la velocità di clock della CPU. Il tutto avverrebbe tramite un sistema di monitoraggio incluso proprio nello smartphone, che in base al numero di ricariche effettuate e l'utilizzo del dispositivo, gestirebbe in modo diverso schermo, CPU, multitasking ed altro. Sebbene si tratti di una licenza di difficile descrizione, l'obiettivo che vuole raggiungere Apple è uno solo: incrementare il più possibile la durata della batteria, senza danneggiare le prestazioni dell'iPhone

Quanto è interessante?
0
Apple al lavoro per migliorare la durata della batteria di iPhone