Apple brevetta una nuova tecnologia dedicata all'impermeabilità dei suoi device

INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'impermeabilità all'acqua è stata aggiunta da Apple nei suoi smartphone a partire da iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, tramite l'adozione del sistema Ingress Protection. Ora pare che questa tecnologia sia destinata ad essere resa ancora più efficiente dal colosso di Cupertino: lo testimonierebbe un nuovo brevetto comparso in rete.

Il nuovo sistema ideato da Apple per rendere i suoi device ancora più impermeabili è strettamente connesso alla porta Lightning, e prevede l'impiego di cavi dotati di una speciale guarnizione "deformabile" in grado di proteggere il dispositivo non solo quando l'ingresso è libero, ma anche quando vi sono collegate le cuffie o lo smartphone è in ricarica.

Nel brevetto si menziona addirittura l'utilizzo di una pompa a vuoto, il cui scopo è quello di impermeabilizzare ancora più efficacemente le porte del dispositivo, e vengono mostrate inoltre diverse nuove tipologie di cavi.

Una novità che potrebbe interessare anche i futuri Apple Watch, dato che sono già trapelate alcune indiscrezioni secondo le quali Apple avrebbe intenzioni di modificare il design del suo Watch 4, andando a sostituire il bottone fisico con un pulsante simile all'"home button" introdotto con iPhone 7.

Nel frattempo, il colosso di Cupertino ha deciso di bannare dai device iOs tutte le app dedicate al mining delle criptovalute.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Apple brevetta una nuova tecnologia dedicata all'impermeabilità dei suoi device