Apple è "cambiata radicalmente", secondo l'ex direttore creativo

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Hugh Dubberly, l’ex direttore creativo di Apple, nel corso di un’intervista rilasciata per il Wall Street Journal, ha parlato dell’attuale situazione della sua ex compagnia, e di come sia cambiata nel corso degli anni.

Il giornale, prima di intervistare Dubberly, ha fatto un breve quadro riguardante il mercato degli smartphone, che secondo gli stessi sarebbe entrato nella fase “post-Jobs”, in cui molti cellulari sono in grado di sfidare e competere con l’iPhone in termini di design, come ad esempio il Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus presentato da Samsung proprio all’inizio dell’anno.

Dubberly ha affermato che “non è tanto Samsung ad essere migliorata, ma Apple è cambiata. La pipeline di Steve Jobs è finita”, il che vuol dire che la Mela, con la morte di Jobs avvenuta sei anni fa, non è più di gran lunga davanti alla concorrenza in termini di design, tecnologia e funzionalità per l’iPhone, come lo era ai tempi.

Chiaramente però il tutto potrebbe cambiare con il lancio di iPhone 8, il tanto chiacchierato e discusso smartphone che la compagnia di Tim Cook dovrebbe lanciare nel corso del prossimo autunno e che andrà a celebrare il decennale dal lancio del primo iPhone della storia della società.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
5