Apple, caricabatterie MagSafe sembra funzionare con alcuni smartphone Android

Apple, caricabatterie MagSafe sembra funzionare con alcuni smartphone Android
di

Nelle ultime ore, gli appassionati del mondo tecnologico stanno cercando di risolvere un "mistero". Infatti, il caricabatterie MagSafe di Apple sembrerebbe essere "compatibile" anche con alcuni smartphone Android, tra cui rientrano un modello di Samsung e uno di Google. Insomma, si tratta di una situazione piuttosto atipica.

In particolare, stando anche a quanto riportato da GSMArena e come fatto vedere dal noto leaker Max Weinbach su Twitter, il nuovo caricabatterie MagSafe, che sfrutta il sistema magnetico per il collegamento degli accessori sul retro degli iPhone, sembrerebbe funzionare con il pieghevole Samsung Galaxy Z Fold 2 5G. Infatti, Weinbach afferma che questo accessorio sia in grado di connettersi magneticamente alla backcover del dispositivo dell'azienda sudcoreana ed effettuare correttamente la ricarica.

La scoperta di Weinbach è sicuramente interessante e altre persone stanno cercando di comprendere se il caricabatterie MagSafe, svelato da Apple durante la presentazione della gamma di smartphone iPhone 12, sia compatibile anche con altri smartphone Android. Una notizia interessante è arrivata dal canale YouTube zollotech, che ha mostrato in un video che l'accessorio sembrerebbe funzionare anche con Google Pixel 5. Tuttavia, in quest'ultimo caso la "connessione" non sembra essere stabile e la ricarica potrebbe interrompersi.

La notizia sta già facendo il giro del mondo, anche se chiaramente non c'è alcun tipo di ufficialità.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
4
Apple, caricabatterie MagSafe sembra funzionare con alcuni smartphone Android