Apple come Oppo: dal 2020 gli iPhone 12 salutano il notch?

Apple come Oppo: dal 2020 gli iPhone 12 salutano il notch?
di

Tra le caratteristiche più discusse delle ultime generazioni di iPhone c'è senza dubbio il notch, che ha debuttato due anni fa con iPhone X ed è stato confermato anche nell'Xs. Secondo quanto riferito da alcuni analisti, però, nel 2020 potrebbe scomparire.

Alcuni analisti hanno rivelato al China Times che Apple si starebbe muovendo per ridurre o persino rimuovere il notch nei prossimi anni, iniziando con gli iPhone che vedranno la luce nel 2020. Complessivamente, l'intenzione è di eliminarlo completamente nel 2021.

La compagnia di Cupertino sembra intenzionata ad abbracciare la tecnologia in-screen per la fotocamera frontale, come la soluzione presentata da Oppo al Mobile World Congress di Shangai. La tecnologia è ancora piuttosto prematura e non tutti i produttori l'hanno abbracciata, ecco perchè la casa della Mela probabilmente intende ottimizzarla al meglio prima di metterla tra le mani di tutti gli utenti.

L'eventuale rimozione del notch potrebbe anche segnare l'addio al Face ID, che consente di sbloccare l'iPhone in maniera più veloce rispetto al Touch ID. Tuttavia, Apple sarebbe al lavoro su una soluzione che gli possa consentire di integrare un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali direttamente sotto il display, che abbiamo già avuto modo di vedere all'opera in vari smartphone.

Le modifiche dovrebbero debuttare con iPhone 12: la linea che sarà presentata in autunno 2019 probabilmente riprenderà il notch ed il Face ID.

FONTE: Techradar
Quanto è interessante?
2