Apple continua a non diffondere i dati sull'Apple Watch: "si tratta di informazioni concorrenziali"

di

Sin da quando è stato rilasciato sul mercato, Apple si è rifiutata di diffondere qualsivoglia tipo di dato di vendita dell'Apple Watch. Una strategia che a quanto pare è destinata a durare ancora a lungo dal momento che come affermato nella giornata di ieri dall'amministratore delegato Tim Cook la compagnia non ha alcuna intenzione di modificarla.

Parlando ad una conferenza tenuta dal Wall Street Journal, il CEO si è rifiutato di parlare di numeri in quanto “si tratta di informazioni concorrenziali. E non vogliamo dare un vantaggio a nessuno, se non è necessario. Tutto ciò che posso dire è che abbiamo spediti molti orologi e porteremo l'Apple Watch in altre nazioni presto”.
Rispondendo alla domanda dell'intervistatore, che ha chiesto a Cook se in futuro sarà disponibile un Apple Watch indipendente dal telefono cellulare, il massimo dirigente della compagnia di Cupertino si è rifiutato di rispondere, scherzandoci sopra e dicendo un secco “non te lo voglio dire!”.

Quanto è interessante?
0