Apple, continua la transizione green: prodotti ad impatto zero sull'ambiente entro il 2030

Apple, continua la transizione green: prodotti ad impatto zero sull'ambiente entro il 2030
di

Con un lungo comunicato stampa diffuso da poco, Apple ha annunciato che diventerà carbon neutral entro il 2030. Il colosso di Cupertino ha svelato che questo progetto abbraccerà tutti i prodotti ed anche la catena di montaggio, e sarà concluso entro dieci anni.

Apple ha già raggiunto le zero emissioni di carbonio a livello aziendale, ma ha affrontato delle aspre critiche per l'impatto ambientale dei propri dispositivi ed in generale dei prodotti. Come parte di questo nuovo impegno, la società americana dovrà garantire che i propri prodotti siano carbon neutral durante l'intero ciclo di vita.

Questa novità abbraccerà tutta la filiera produttiva, come svelato dall'amministratore delegato Tim Cook.

Il piano è articolato su due piani: è prevista una riduzione delle emissioni del 75%, il tutto mentre continuerà a lavorare su nuove soluzioni per eliminare definitivamente il 25% di carbonio restante. Questo sarà possibile attraverso una varietà di nuovi progetti e processi produttivi, inclusa la creazione di robot e lo stanziamento di budget per le varie iniziative.

Lisa Jackson, vice presidente di Apple per l'ambiente, ha anche annunciato che la società istituirà l'Impact Accelerator, a cui si aggiungerà una tabella di marcia che prevede una serie di azioni tra cui la progettazione di prodotti con basso contenuto di carbonio e l'utilizzo di un robot battezzato "Dave" che smonterà il Taptic Engine degli iPhone allo scopo di recuperare al meglio i materiali chiave come tungsteno e magneti in terre rare.

Quanto è interessante?
4