Apple corre ai ripari: ripristinata la produzione di iPhone X

Apple corre ai ripari: ripristinata la produzione di iPhone X
di

A quanto pare, Apple avrebbe deciso di correre ai ripari a seguito del calo della domanda registrato con iPhone Xs ed iPhone Xr, di cui vi abbiamo parlato negli scorsi giorni e che secondo alcuni rumor avrebbe costretto la Mela a ridurre la produzione.

Secondo quanto affermato dal Wall Street Journal, il colosso di Cupertino avrebbe deciso di ripristinare la produzione di iPhone X, a causa della domanda più debole del previsto registrata dagli ultimi modelli.

La mossa, riferisce il popolare quotidiano a stelle strisce, probabilmente rientra nell'accordo stilato con Samsung che prevede la fornitura di una certa quantità di pannello OLED, e dal momento che la richiesta degli schermi per iPhone Xs ed Xr è inferiore alle aspettative, Apple ha deciso di spostarla sul modello dello scorso anno per soddisfare i termini dell'accordo.

L'iPhone X inoltre potrebbe anche registrare un aumento della domanda grazie al taglio del prezzo a seguito del lancio dei modelli successivi. Molti utenti infatti stanno prendendo in considerazione l'idea di comprare il top di gamma 2017 piuttosto che quelli di quest'anno anche a causa delle differenze minime che, a giudicare da alcuni commenti, potrebbero non giustificare a pieno la differenza di prezzo.

Per Apple mai come nel 2018 il periodo natalizio sarà fondamentale per capire l'andamento delle vendite per i propri iPhone, e potrebbe anche spingere la società a cambiare strategia.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it