Apple crea un fondo da $300 milioni per lo sviluppo dell'energia rinnovabile cinese

Apple crea un fondo da $300 milioni per lo sviluppo dell'energia rinnovabile cinese
di

L'azienda di Cupertino si conferma come una delle più green: dopo aver annunciato ad aprile che che tutte le sue strutture, come i negozi al dettaglio, gli uffici ed i data center si basano al 100% su energie rinnovabili, i vertici della società hanno deciso di investire una significativa quantità di denaro nell'energia pulita in Cina.

Grazie ad una nuova partnership, stretta per avvicinare i suoi fornitori cinesi alle nuove fonti di energia, Apple investirà circa 300 milioni di dollari nel China Clean Energy Fund: l'investimento verrà completato nell'arco di quattro anni, e coinvolge 10 compagnie.

A capo del fondo di sarà la società europea DWS Group, specializzata nella gestione degli asset finanziari, il cui obiettivo è quello di "garantire alle aziende coinvolte il vantaggio derivante da un maggiore potere d'acquisto, e l'abilità di sfruttare diverse soluzioni per quanto riguarda la produzione di energia pulita".

Ma i piani futuri di Apple nei confronti di questo settore vanno ben oltre: l'obiettivo è quello di generare più di 4 gigawatt di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, un traguardo che potrebbe essere raggiunto molto presto, nel 2020.

Nel frattempo, il colosso di Cupertino sembra aver risolto la problematica del consumo anomalo di batteria, sorto con l'aggiornamento ad iOs 11.4.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3

Abbiamo provato il nuovo gioco Western di Rockstar RED DEAD REDEMPTION 2. Scopri le novità nella nostra Anteprima.

Apple crea un fondo da $300 milioni per lo sviluppo dell'energia rinnovabile cinese