Apple e GT Advanced Technology vicine ad un accordo per la risoluzione del contratto

di

Da diversi mesi citiamo la compagnia GT Advanced Technology a proposito della produzione di vetro di zaffiro utilizzato sugli idevice di Apple. Tuttavia nelle ultime settimane, sorprendentemente, sono emerse delle notizie molto negative sugli accordi tra queste due società, visto che la prima ha dovuto dichiarare bancarotta facendo preoccupare, e non poco, i dirigenti di Cupertino. Nelle ultime ore, come riportato dal Wall Street Journal, è stato raggiunto un accordo sulla risoluzione del contratto, secondo il quale la GT Advanced Technology venderà più di 2000 forni per la produzione del vetro zaffiro per rimborsare parte del prestito che Apple stessa le ha concesso per l'acquisto dell'attrezzatura utile alla produzione di vetro zaffiro.

A questo punto rimane da chiarire come procederà Apple nell'approvvigionamento di vetro zaffiro utile in futuro per i suoi dispositivi, tra cui il nuovo Apple Watch. Gli altri fornitori infatti, non sembrano pronti a soddisfare l'incessante richiesta della compagnia californiana che, ricordiamo, utilizza il prezioso materiale anche per proteggere i sensori TOuch ID e la fotocamera posteriore su iPhone e iPad.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
0