Apple elimina Adobe Flash dai programmi pre-istallati dei prossimi Mac

di

Apple ha annunciato che nei prossimi computer Macbook Air, Adobe Flash non sarà presente nelle applicazioni pre-istallate, lasciando quindi la scelta agli utenti di istallare o meno il Player Flash. La nuova mossa del colosso di Cupertino sembra a tutti gli effetti un nuovo affronto verso Adobe, nella battaglia anti-flash intrapresa ormai da parecchi anni. Bill Evans, portavoce di Apple, tenta però di buttare acqua sul fuoco dichiarando che Apple è lieta di continuare a sostenere Flash su Mac, e per garantire agli utenti di avere sempre le versioni più aggiornate e sicure, Apple ha deciso di dare loro l'opportunità di scaricare il programma direttamente da Adobe.

Quanto è interessante?
0