Apple ha già presentato un brevetto per un iPhone pieghevole

Apple ha già presentato un brevetto per un iPhone pieghevole
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A poche ore di distanza dalla presentazione del Samsung Galaxy Fold, il primo smartphone con schermo pieghevole messo sul mercato, molte testate stanno riportando con insistenza la notizia di un brevetto presentato da Cupertino. Si tratterebbe di un iPhone pieghevole.

In realtà nulla di nuovo sotto il sole, del brevetto in questione si parla già da diversi mesi. Noi ve lo avevamo raccontato in una news di dicembre. Brevetto non vuol dire ovviamente che il progetto sia destinato a diventare realtà, o quantomeno in tempi rapidi.

Tra la progettazione "teorica", e l'inizio di una produzione di massa ci sono in mezzo numerose tappe, e altrettante variabili. Quando Samsung ha annunciato il suo Galaxy Fold, ad esempio, non sono mancate critiche particolarmente pungenti, come quelle dei giornalisti di The Verge che hanno accusato l'azienda coreana di voler far pagare 2.000€ per l'accesso ad una beta. Apple quindi potrebbe star lavorando all'ipotesi in questo momento, rimandando comunque la decisione di iniziare la produzione di un iPhone con schermo pieghevole, magari aspettando che la tecnologia sia più matura, o che i consumatori si dimostrino pronti ad accogliere il cambiamento.

Peraltro Apple ha presentato di recente anche un altro interessante brevetto, si parla sempre di schermi pieghevoli, ma questa volta applicati alla prossima generazione di Apple Watch.

In galleria le immagini dei brevetti dell'iPhone pieghevole di Apple, assieme al render immaginario pubblicato da LetsGoDigital.

Quanto è interessante?
4
AppleAppleAppleApple