Apple GreenTorch, tracking ancora più potente? Trova il mio iPhone anche se non connesso

Apple GreenTorch, tracking ancora più potente? Trova il mio iPhone anche se non connesso
di

Apple sarebbe al lavoro su un nuovo sistema di tracking, definitivo e più performante. Trova il mio iPhone e Trova Amici si fondono, il risultato dovrebbe essere un servizio impeccabile, in grado di funzionare anche quando il device non è connesso ad una rete e pure su oggetti non smart (chiavi, telecomandi, zaini e valigie...).

Il nome in codice del progetto è GreenTorch, Lanterna Verde come l'eroe dei fumetti DC. Il concetto base è che i due servizi di tracking dell'ecosistema Apple Trova il mio iPhone e Trova Amici si fonderanno in un'unica app, con una sola interfaccia a racchiudere entrambe le funzioni. Ma non si tratterebbe di un mero re-branding, né di una semplice ottimizzazione del servizio per rendere le due cose meno dispersive.

Apple punta a migliorare il suo servizio, con una nuova tecnologia ora in grado di individuare il proprio smartphone perfino quando questo non è connesso ad una rete (Wifi o mobile). Il funzionamento è ancora un mistero assoluto, ma i rumor indicano che dovrebbe operare su tutti i device della famiglia Apple — iPhone, iPad, e anche AirPods.

Ma non finisce qua: Apple starebbe anche valutando la produzione di nuovi micro-tag da appiccicare ad altri oggetti. Immaginate la possibilità di trovare uno zaino o una valigia semplicemente usando il vostro iPhone. Una vera rivoluzione che sarebbe, non ne dubitiamo, molto gradita ai fan della mela morsicata.

Leggi anche di come Trova il mio iPhone è stato sfruttato per delle vere e proprie estorsioni; o di quella volta in cui è stato usato per salvare la vita di una donna.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
5