Apple ha già bloccato il primo malware per iPhone non jailbroken

di

La maggior parte dei malware di iOS attaccano i dispositivi jailbroken, che sebbene siano in grado di offrire più funzioni rispetto agli iDevices “puri”. Tuttavia, un virus scoperto di recente per l'ecosistema di Apple, YiSpecter, è in grado di attaccare anche gli iPhone ed iPad non sbloccati.

Fortunatamente, però, Apple è già corsa ai ripari ed attraverso una dichiarazione rilasciata a The Loop un rappresentante ha annunciato che iOS 8.4 includeva proprio un fix per correggere la falla di sicurezza che permetteva al virus di attaccare i dispositivi. Inoltre, sempre attraverso questo pacchetto d'aggiornamento, il colosso di Cupertino ha anche bloccato tutte le applicazioni che includevano il codice incriminato.
Le vittime, infatti, hanno scaricato queste applicazioni da “fonti non attendibili”, quindi al di fuori dell'App Store.
Il problema quindi dovrebbe essere risolto dal momento che Apple ha rimosso da tempo le firme da iOS 8.4, quindi non può essere più installato.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0