Apple Health utilizzato in un'indagine per stupro in Germania

di

Per molte autorità, accedere agli iPhone e smartphone degli utenti risulta essere molto difficile, a causa della crittografia che i sistemi operativi includono al loro interno e che ha fatto a lungo discutere sul web, in particolare dopo gli attacchi arrivati dall'FBI.

Alcuni ricercatori tedeschi però sono andati oltre ed hanno utilizzato i dati registrati dall'applicazione Salute, presente in tutti i dispositivi iOS, come prova nelle indagini di un caso che aveva ad oggetto uno stupro ed omicidio.

La Polizia, infatti, ha ottenuto lo smartphone del sospetto ed ha scoperto che i dati registrati da Apple Health corrispondevano con la sua attività nel giorno dei crimini, tra cui il trascinamento della vittima lungo l'argine di un fiume. L'applicazione Salute del sospetto aveva infatti registrato questa attività come la salita di una rampa di scale, e gli ufficiali di polizia hanno ottenuto gli stessi risultati quando hanno tentato di replicare i movimenti dell'imputato.

Le informazioni dell'applicazione sono servite come dati complementari per l'impianto accusatorio. La Polizia, infatti, si è avvalsa del cellulare per tracciare gli spostamenti in base alle celle a cui si è agganciato. Il telefono della vittima, un Nokia, ha anche inviato alle celle i dati dell'ultima posizione poco dopo il delitto.

L'utilizzo dei dati di fitness non è una prima assoluta. Ma l'uso dell'app Salute di iOS è raro in quanto è criptata dal momento in cui si blocca il telefono.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4