Apple Homepod è un flop secondo fornitori ed analisti

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Homepod di Apple non è un dispositivo per tutti. Il mercato degli speaker intelligenti infatti è ancora molto giovane ed in continua crescita, sebbene vi siano entrate già molte delle principali compagnie della Silicon Valley.

A pochi mesi dal rilascio sul mercato, alcuni analisti come Mark Gurman di Bloomberg sostengono che le vendite del dispositivo da 349 Dollari non starebbero procedendo come previsto. Il rapporto cita fonti vicine ai fornitori, i quali riferiscono che anche i dipendenti degli Apple Store avrebbero riportato vendite nettamente più basse rispetto a quelle previste e sperate dalla compagnia.

I fattori per cui si sta verificando questo andamento sono tanti: ovviamente si parte dal prezzo relativamente alto, senza dimenticare l'ingresso tardivo sul mercato, il lancio dopo Natale e le funzionalità d'IA piuttosto limitate.

Inoltre, Homepod attualmente è più un accessorio per iPhone piuttosto che un'unità autonoma veramente come altri. Le recensioni, che hanno evidenziato non pochi problemi, hanno anche fatto il resto, ma il futuro sembra essere migliore.

Apple infatti di recente ha provveduto ad assumere altri dipendenti specializzati in intelligenza artificiale, probabilmente allo scopo di aumentare i propri sforzi proprio in questo settore.

Inoltre, un prossimo aggiornamento software aggiungerà caratteristiche già attese ed anticipate come l'audio multiroom e a possibilità di associare gli altoparlanti in una configurazione stereo.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4