Apple: il video dell'udienza al Congresso sul caso FBI

di

Nella giornata di ieri, come noto, Apple ha tenuto l'attesa udienza di fronte al Congresso per discutere dello spinoso caso riguardante l'FBI e la richiesta di sblocco dell'iPhone 5c del killer di San Bernardino.

L'udienza è durata cinque ore e mezzo e mentre non è stata tratta alcuna conclusione definitiva, entrambe le parti hanno avuto modo di discutere della questione. A rappresentare Apple c'è stato Bruce Sewell, mentre le tesi dell'agenzia federale sono state esposte dal direttore James Corney.
Quest'ultimo ha affermato di non essere a conoscenza della sentenza pronunciata da un giudice di New York che ha dichiarato illegittima la prima sentenza.
Apple, nel sottolineare ancora una volta che lo sviluppo di un eventuale backdoor potrebbe creare dei problemi seri per la sicurezza degli utenti, è tornata sul cambio di password effettuato sull'iPhone da parte dell'FBI, che di fatto ha bloccato qualsivoglia backup su iCloud. E mentre Comey ha continuato a dire che si tratta di un singolo dispositivo in un singolo caso, Apple ha sottolineato che questo potrebbe avere delle ripercussioni importanti sul futuro della crittografia.
In calce potete trovare il video completo dell'udienza.

Quanto è interessante?
0