Apple: in fase di test il rivale di Amazon Echo

di

Amazon Echo, l’altoparlante intelligente della società di Jeff Bezos, ha riscosso un gran successo negli ultimi anni, tanto che è diventato un punto di riferimento per il mercato della domotica. A quanto pare anche Apple è pronta a rispondere al colosso degli e-commerce.

Un nuovo rapporto pubblicato da Bloomberg indica che la società di Cupertino starebbe intensificando i propri sforzi per offrire un concorrente credibile.
Il dispositivo ovviamente sarà basato su Siri, l’assistente vocale che abbiamo già visto all’opera nell’iPhone ed iPad, ovviamente arricchito e potenziato. A quanto pare l’assistente personale per la casa avrebbe lasciato i laboratori di ricerca e sviluppo per entrare nella fase di test.
Apple negli ultimi anni ha tracciato una via molto chiara per Siri, aprendolo (soprattutto con iOS 10) agli sviluppatori di terze parti e rendendolo disponibile (con macOS Sierra) sui propri computer. Il prossimo passo, abbastanza logico, è di portarlo in casa, e potrebbe avvenire proprio attraverso un dispositivo simile ad Echo.
Le specifiche del prodotto però ancora non sono state rese note: alcuni dei prototipi in esame includono il riconoscimento facciale, che può essere utilizzato per scegliere le impostazioni preferite in base ai gusti dei diversi inquilini.
Bloomberg però avverte che si tratta di un progetto nelle fasi iniziali che potrebbe anche essere scartato del tutto, qualora il risultato non dovesse essere all’altezza delle aspettative.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0