Apple, iOS 13.5 ha un bug: ad alcuni utenti viene chiesto di pagare YouTube

Apple, iOS 13.5 ha un bug: ad alcuni utenti viene chiesto di pagare YouTube
di

L'aggiornamento ad iOS 13.5 è arrivato ormai da due giorni anche in Italia, portando con sé alcune funzionalità relative alla situazione che stiamo vivendo. Tuttavia, sembra proprio che l'update abbia introdotto anche uno strano bug, che sta scatenando l'ironia e al contempo le lamentele degli utenti.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Wccftech e come segnalato da diversi utenti sui social network, sembra che il sistema operativo di Apple stia chiedendo alle persone di acquistare YouTube e altre app. Potrebbe sembrare uno scherzo, ma avete capito bene.

Infatti, un bug sta causando la comparsa del seguente messaggio: "Quest'app non è più condivisa con te. Per usarla, devi acquistarla dall'App Store". Peccato che l'applicazione segnalata dagli utenti sia quella completamente gratuita di YouTube e non ci sia nessun pagamento da effettuare. Sembra che diversi utenti stiano riscontrando l'inconveniente in fase di apertura delle applicazioni e, per il momento, l'unico fix sembra essere quello di disinstallare e reinstallare l'applicazione coinvolta (che potrebbe anche essere diversa da YouTube). Non è chiara la natura del bug, ma alcuni pensano possa essere collegata alla funzionalità Family Sharing di iCloud.

In ogni caso, la vicenda di "iOS che chiede alle persone di acquistare YouTube" è sicuramente atipica e va a creare una situazione quasi ironica, dato che un'azienda sta invitando, a causa di un bug, ad acquistare un servizio gratuito di una società concorrente. Insomma, siamo sicuri che qualcuno si starà già mettendo all'opera con i meme.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
4
Apple, iOS 13.5 ha un bug: ad alcuni utenti viene chiesto di pagare YouTube