Apple iOS5 manda in tilt i server di Cupertino

di

La curiosità era tanta, viste le promesse, per il rilascio del più grande aggiornamento per i dispositivi mobile, tant'è che dopo pochi minuti dalla comparsa sul web di iOS 5, i server della società di Cupertino non sono riusciti a far fronte all'immenso carico di richieste ricevute per il download, rendendo impossibile a migliaia di utenti, l'update immediato del proprio dispositivo. L'errore più comune che gli utenti hanno dovuto affrontare era contrassegnato dai codici 3200, il 3002 o il 3004 ma, a differenza di come in tanti hanno pensato, non si è trattato di un problema relativo al proprio dispositivo, ma all'impossibilità da parte dei server di Apple di soddisfare tutte le richieste. In queste ore la situazione sembra essersi normalizzata, visto che il picco principale di traffico è stato registrato nelle prime ore successive al rilascio.

Quanto è interessante?
0
Apple iOS5 manda in tilt i server di Cupertino