Apple: l'iPad low cost potrebbe supportare Apple Pencil

di
INFORMAZIONI SCHEDA

I rumor sulla possibile presentazione di un iPad low cost da parte di Apple sono ormai presenti sul web da qualche mese, ed a quanto pare nel corso del keynote di domani pomeriggio il colosso di Cupertino potrebbe definitivamente togliere il velo dal tablet.

Sulla questione è tornato anche l'analista di KGI Securities, Ming Chi Kuo, da sempre uno dei più affidabili su tutto quanto concerne il mondo Apple.

In una nota inviata agli investitori, ed ottenuta da MacRumors, Kuo sostiene che l'iPad low cost da 9,7 pollici potrebbe introdurre il supporto per Apple Pencil, l'accessorio che nel 2018 dovrebbe registrare un incremento delle spedizioni a 9-10 milioni di unità.

Kuo, all'attenzione degli investitori ha posto i dati relativi alla richiesta degli iPad, che nel 2017 hanno toccato quota 43,8 milioni di unità distribuite, ben al di sopra delle 35 milioni di unità previste all'inizio dell'anno. Il motivo principale per cui è stata registrata questa crescita è da imputare al modello da 9,7 pollici, i cui punti di forza sono rappresentati dal prezzo competitivo ed un pannello significativamente più grande rispetto a quelli degli smartphone da sei e sette pollici.

"Apple, nel tentativo di rafforzare le vendite, e di differenziarlo maggiormente dai tablet Android di fascia bassa, ha intenzione di lanciare un iPad low cost da 9,7 pollici che supporterà anche la Apple Pencil" si legge nel rapporto.

Ovviamente, come ogni voce simile, vi invitiamo a prenderla con le pinze, dal momento che il keynote è in programma proprio per domani pomeriggio.

FONTE: ZDNET
Quanto è interessante?
4